Tangentopoli 2013 – Arresti eccellenti e magistrati scellerati

C’è una cosa che accomuna tutti noti e meno noti personaggi: sono tutti dentro per aver gestito cosa pubblica/ente privato con un po’ troppa “libertà”. Le accuse vanno da bancarotta fraudolenta a corruzione, peculato e truffa.

Annunci
Leggi l'articolo →