Poliziotti schedati? Ma non è questo il punto

Notizia fresca fresca: al vaglio una legge per apporre numeri identificativi per i poliziotti. In Italia se ne parla, in realtà, dal 2001 dopo i fattacci del G8 di Genova come mezzo per evitare che le poche mele marce all’interno delle forze dell’ordine commettano atti empi durante le manifestazioni (e non solo). Naturalmente non è un problema esclusivamente italiano. Continuiamo a leggere on line e sulla carta di vari episodi di violenza perpetrati dagli agenti di polizia negli USA, l’ultima risale a domenica 8 marzo con le proteste a Madison dopo l’uccisione di un 19enne afroamericano. Naturalmente l’onda lunga arriva anche in Italia e anche noi, sempre a nostro modo, cerchiamo di occuparcene. Non solo per le manifestazioni che contrappongono destra e sinistra (sempre meno popolate), quanto piuttosto per la gestione dei migranti che in questo ultimo periodo si sono moltiplicati e pare continuino a farlo senza sosta.

immigrati_lampedusa_finanza_N

Non so quanto questa operazione, se mai verrà realizzata, possa comportare una sorta di controllo sulle “mele marce”. Ho diversi dubbi in merito. Sicuramente, però, sono altrettanto convinto che questo aspetto sia solo una piccola parte di un piano che dovrebbe essere di più ampio respiro. Ad esempio, dovremmo far fare dei corsi agli agenti di polizia nei quali si insegna che loro sono a servizio del cittadino, sempre e comunque. Un esempio per tutti: noi contrapponiamo al celeberrimo To serve and protect stampato sulle auto degli agenti statunitensi, una pantera in atteggiamento aggressivo. Capite che c’è qualcosa che non va?

6247144878_c22a4525df

pantera-polizia-di-stato

Perdonate l’ovvietà, ma si tratta di un problema culturale a monte. Se i poliziotti li cresci, invece che in una cultura di inclusione con la cittadinanza, in una esclusiva di contrapposizione alla criminalità, non fai altro che programmarli per cercare la criminalità, per cercare l’opposizione. Non sto dicendo che la polizia debba dialogare con i delinquenti. Sto solo dicendo che forse sarebbe opportuno suggerire una prospettiva differente.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...