Tangentopoli 2013 – Arresti eccellenti e magistrati scellerati

Alessandro Proto (finanziere-immobiliarista), Gianluca Baldassarri (capo area finanza Monte dei Paschi), Massimo Cellino (presidente Cagliari Calcio), Mauro Contini (sindaco di Quartu) Angelo Rizzoli (imprenditore, produttore cinematografico), Augusto Orsi (presidente Finmeccanica). C’è una cosa che accomuna tutti questi noti e meno noti  personaggi: sono tutti dentro per aver gestito cosa pubblica/ente privato con un po’ troppa “libertà”. Le accuse vanno da bancarotta fraudolenta a corruzione, peculato e truffa.

Spostiamoci sull’altro versante della Giustizia: quelli che la fanno (o la facevano sino all’altro ieri). Sul web da qualche giorno gira un video molto interessante. Il protagonista è Antonio Ingroia, ex magistrato che lavorò al fianco degli eroi nazionali Giovanni Falcone e Paolo Borsellino e ora candidato per Rivoluzione Civile che espone la sua originale linea in materia di evasione fiscale a Giovanni Floris.

Se da una parte abbiamo tutti questi arresti e siamo tutti contenti che quei furbetti che muovono ingenti capitali (Orsi ha preso una mazzetta da 51 milioni di euro) siano dietro le sbarre, dall’altra abbiamo un candidato premier che vorrebbe sbarazzarsi, fondamentalmente, della presunzione di innocenza. Nell’idea di Ingroia i magistrati, se trovano degli indizi (non prove) che fanno presumere che un cittadino possa essere imputabile di un reato, devono essere liberi di agire. Deve essere il cittadino, se innocente, a produrre materiale probante a discarico. Insomma, devi provare tu che eri innocente, non loro che sei colpevole. Tipo i bulli. “Mi stai guardando male, ti ho visto!” “Ma no, guardavo proprio da un’altra parte…” “Mi stai dicendo che sono un bugiardo?!” “No, no assolutamente….” “E allora mi stavi guardando male!”. Ma la legge non era dalla parte dei più deboli?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...